Trofeo Targa Chianti 2017 – 24 Settembre
30 agosto 2017 – 22:48 | Nessun commento

Scaldiamo i motori e prepariamoci a gustare ottimi Chianti … con moderazione !
Scarica la scheda di iscrizione :
Scheda iscrizione Trofeo Targa Chianti 2017

Leggi tutto il contenuto »
Campionato Sociale

tutte le notizie relative al Campionato Sociale del CAMET

Coppa Toscana

tutte le notizie relative alla Coppa Toscana

manifestazioni

tutte le notizie sulle manifestazioni organizzate dal CAMET

Dal Club

tutte le notizie dal Club riguardanti le novità e la vita sociale

notizie ASI

tutte le novità e gli aggiornamenti da parte dell’ASI

Home » Notizie, eventi e manifestazioni, Primo piano

6 gennaio 2010 : La Befana scende dalla scopa e sale su una Torpedo del 1930 per portare i doni ai bimbi del Mayer e in Piazza della Repubblica.

Inserito da il 4 gennaio 2010 alle 15:32Nessun commento

Anche quest’anno il CAMET (Club Auto Moto d’Epoca Toscano), in collaborazione col Comando della Polizia Municipale, porterà la mattina del 06 gennaio circa cinquanta splendide auto d’epoca nelle strade cittadine per portare doni ai bimbi e per rievocare quella che fino alla fine degli anni Cinquanta era una simpatica tradizione.

Il giorno dell’Epifania era infatti consuetudine per gli automobilisti fiorentini portare dei doni ai Vigili che con autorevolezza dirigevano il traffico sulle pedane delle principali piazze cittadine. Generalmente erano dolci, bottiglie e fiaschi di vino o di olio che poi finivano in dono alla mensa dei poveri. Il Corpo della Polizia Municipale di Firenze ed il C.A.M.E.T., in rappresentanza di tutti gli appassionati toscani di motori storici, si sono uniti per rinnovare questa simpatica tradizione che nelle precedenti edizioni ha richiamato nelle strade del centro storico turisti e curiosi.

Le mattina della Epifania, le auto d’epoca si divideranno in due gruppi. Il primo si troverà direttamente al Mayer alle 9.30 dove una simpatica Befana distribuirà doni ai bimbi ricoverati. Verso le 11 la Befana salirà su una Torpedo del 1930 e si dirigerà verso Piazza della Repubblica sempre scortata dalla Polizia Municipale. Alla manifestazione parteciperà anche il famoso e coloratissimo taxi Milano25 con Caterina Bellandi, sempre presente nelle attività benefiche verso i bambini.

Il secondo corteo di auto d’epoca partirà invece alle 10.00 dal Parco delle Cascine in direzione del centro città dove il Comando della Polizia Municipale ha allestito tre postazioni “vecchio stile” – al Ponte alla Carraia, Ponte Santa Trinita e Ponte Vecchio – dove un Vigile in divisa dell’epoca (con il classico copricapo e i “maniconi” bianchi) dirigerà il traffico posizionato sulla vecchia pedana a strisce bianche e nere.

Verso le ore 11.30, i due cortei di auto storiche si riuniranno in Piazza della Repubblica dove la Befana scenderà dalla sua Torpedo e, insieme a Caterina ed i soci del CAMET, distribuiranno giocattoli ai bambini presenti. Parteciperà alla distribuzione dei doni anche una delegazione dei bambini e dei genitori dell’associazione Trisomia21, ONLUS che riunisce le famiglie che hanno un figlio Down.

Il CAMET, fondato nel 1968 è una delle associazioni italiane più antiche di appassionati di motori storici. Più di 800 soci si prendono cura di un parco motoristico stimato, per difetto, in almeno 2000 vetture ed altrettanti motoveicoli. I soci del CAMET, oltre alla conservazione dei mezzi d’epoca e alla diffusione della cultura del motorismo storico, sono sempre presenti con attività benefiche a supporto delle fondazioni fiorentine.