Rinnovo quota sociale CAMET – 2018
19 novembre 2017 – 12:02 | Nessun commento

Cari Soci,
 
Vi ricordiamo che il 31 Dicembre scadrà l’iscrizione al Camet e di conseguenza all’ASI.         
E’ sempre più necessario essere iscritti ad un Club Federato ASI per avere Condizioni favorevoli dalle Assicurazioni …

Leggi tutto il contenuto »
Campionato Sociale

tutte le notizie relative al Campionato Sociale del CAMET

Coppa Toscana

tutte le notizie relative alla Coppa Toscana

manifestazioni

tutte le notizie sulle manifestazioni organizzate dal CAMET

Dal Club

tutte le notizie dal Club riguardanti le novità e la vita sociale

notizie ASI

tutte le novità e gli aggiornamenti da parte dell’ASI

Home » Dal Club, In evidenza, manifestazioni, Notizie, eventi e manifestazioni, Primo piano

Firenze Sotto le Stelle 2014 – Cento auto d’epoca in esposizione al Piazzale Michelangelo a Firenze

Inserito da il 23 luglio 2014 alle 23:37Nessun commento
foto : Studio Riccardo Innocenti
a Firenze sotto Stelle 2014 16
L’amor per il campanile non difetta certo in Toscana e per un fiorentino la terrazza più bella del mondo non può essere che il Piazzale Michelangelo. Il Piazzale è stato disegnato dall’architetto Poggi nel 1860 come un balcone aperto su Firenze che si schiude – appunto come un fiore – agli occhi del viaggiatore, con l’Arno che scorre tra i ponti e con i monumenti più belli che sembra di poter toccare.
Una imponente statua del David fu quindi posizionata al centro per ricordare l’artista a cui il piazzale era dedicato.
Firenze sotto Stelle 2014 3
Forse (ripetiamo “forse”) non è proprio la terrazza più bella del mondo, ma ogni anno vari milioni di turisti si fermano su queste spallette, tra il crepitare degli otturatori degli smartphone egli “smile” dei giapponesi. Erano anni che il CAMET pressava le Istituzioni Fiorentine per poter organizzare al Piazzale una edizione della sua “Firenze Sotto le Stelle”, l’evento che gli appassionati fiorentini organizzano un venerdì sera nella metà di Luglio spostandosi ogni anno nelle piazze più belle della città per esporre le auto storiche più significative all’ammirazione e alla curiosità dei turisti e dei fiorentini che si godono le ore più fresche della giornata estiva.
Così, anno dopo anno, Firenze Sotto le Stelle ha portato le auto del CAMET in piazza Santa Croce, in piazza della Repubblica, in Piazza Pitti, nel Piazzale degli Uffizi e, finalmente, nel 2014, è stata la volta del Piazzale Michelangelo, forse la vetrina più spettacolare per una esposizione di questo tipo.
Firenze sotto Stelle 2014 10
L’evento è iniziato nel pomeriggio con la registrazione nel parco dell’hotel di Villa gli Olmi, a Bagno a Ripoli. Quasi 100 gli equipaggi partecipanti, sempre più ogni anno e provenienti da tutta Italia. Partenza alle 18 per un tour dei colli fiorentini, con sosta per controllo a timbro nella piazza dell’Impruneta e consegna del gadget ricordo (che non poteva che essere una riproduzione del David di Michelangelo…).
Verso le 20 l’arrivo al Piazzale e la disposizione sui tappeti rossi, non senza difficoltà, tante erano le auto partecipanti. Poi l’aperitivo e la cena, con i tavoli apparecchiati tra il David ed il panorama di Firenze, in mezzo alle auto e con il sole che tramontava nelle colline.
Spettacolo davvero indimenticabile.
Tantissime le auto e tantissimi i partecipanti alla cena, allegri ma anche generosissimi nella partecipazione alla lotteria organizzata dell’ ANT, Associazione Nazionale Tumori, partner storico del CAMET in questi eventi, i cui biglietti sono andati rapidamente esauriti.
Firenze sotto Stelle 2014 12
Una serata così non poteva che finire in un modo speciale, come davvero sono state speciali le “fontane danzanti” con giochi d’acqua, di luce, di fuoco e di musica sullo sfondo del David e delle auto.
Firenze sotto Stelle 2014 22
Dopo una serata così, sarà difficile per il CAMET far ancora meglio l’anno prossimo !