22 Ottobre 2017 – raduno d’autunno – sulla via dell’olio novo
5 ottobre 2017 – 01:20 | Nessun commento

Torniamo nelle splendide colline del Chianti, ma – dopo la vendemmia – è il momento di esplorare un altro “nettare” di stagione, l’olio. Si appresta la stagione dell’ “olio novo” ed avremo la possibilità di …

Leggi tutto il contenuto »
Campionato Sociale

tutte le notizie relative al Campionato Sociale del CAMET

Coppa Toscana

tutte le notizie relative alla Coppa Toscana

manifestazioni

tutte le notizie sulle manifestazioni organizzate dal CAMET

Dal Club

tutte le notizie dal Club riguardanti le novità e la vita sociale

notizie ASI

tutte le novità e gli aggiornamenti da parte dell’ASI

Home » Campionato Sociale, Coppa Toscana, In evidenza, manifestazioni, Notizie, eventi e manifestazioni, Primo piano

14 Dicembre – le Granturismo nel Piazzale degli Uffizi – ecco le foto anche del Pranzo degli Auguri

Inserito da il 15 dicembre 2014 alle 23:15Nessun commento

prima

Grande successo della mostra “Granturismo, sintesi di eleganza e sportività” che il CAMET ha organizzato domenica 14 Dicembre nel Piazzale degli Uffizi.

E’ ormai una tradizione per il CAMET portare gli auguri alla città esponendo le loro auto più belle in una piazza del centro prima delle Feste in collaborazione con le Istituzioni Fiorentine.

Graditissimi ospiti dello stand del CAMET, la POLIZIA MUNICIPALE di Firenze che ha dimostrato gli “alcol detector” e le fondazioni FILE e ANT. Partner storici del CAMET.

Oggi, tante auto più o meno sportive si fregiano dell’appellativo “GT”, sia che provengano dalla Germania, Francia, Inghilterra o persino dall’estremo oriente. L’acronimo “GT” è invece di origine italianissima: GranTurismo, ed è stata utilizzato fin dagli anni ’50 per indicare auto sportive, con carrozzeria chiusa, particolarmente indicate per i lunghi trasferimenti veloci.

Nel piazzale degli Uffizi sono state esposte una selezione di GranTurismo, ogni auto con la sua scheda che ne illustra la storia e la tecnica. Solo per citare le auto più significative esposte: dagli anni del dopoguerra con le preziosa Cisitalia (esposta al museo d’arte moderna di New York come scultura in movimento), alle Ferrari dell’epopea delle Mille Miglia e la fascinosa Aurelia B20. Poi ancora le classiche Gran Turismo Alfa Romeo, con Giulietta Sprint, Giulia GT, Montreal e Alfetta GTV e poi ancora Lancia Flaminina, Maserati ed una rarissima ASA “ferrarina”. Non è mancata una rappresentanza di GranTurismo straniere con Aston Martin, BMW, Lotus e Porsche.

Grande interesse anche la esposizione di MOTO FIORENTINE a cura degli amici del CMEF che hanno esposto il meglio della produzione di 2 ruote “made in Florence“, dalle Moto Piana degli anni ’30, alle Beta, la Bartali, le Gabbiano, le Harley Davidson che, lasciate dagli alleati, venivano “civilizzate” da Ancillotti. Immancabili le regine del fuoristrata : Moto Gori e Ancillotti. Giancarlo Gori ha poi portato una sua specialissima “chicca”, la Vespa da record.

Nel ristorante del Mercato Centrale si è svolto il pranzo degli auguri riservato ai Soci e agli Amici del CAMET. Al termine, le premiazioni del Campionato Sociale CAMET 2014. Infatti, con le prove di Settimello e delle Croci di Calenzano si sono concluse le gare del Campionato Sociale CAMET 2014, combattutissimo come sempre.

Sul gradino più alto del podio si è confermato – per la terza volta consecutiva –  l’equipaggio Renzo Nistri e signora, campioni in carica dal 2012. Al secondo posto Leonardo Crescioli e al terzo Umberto Violani e signora.

Le classifiche complete sono nel sito.

Di nuovo TANTISSIMI AUGURI ai Soci del CAMET e a tutti gli appassionati che ci hanno visitato.

-> foto di Robeto d’Angelo e Antonello Biscini